URBAN CLUB

PERUGIA NIGHTLIFE SINCE 2007

L’Urban è il locale che ha rivoluzionato l’intrattenimento notturno umbro e non solo. Capace di anticipare trend e tendenze musicali, senza mai rinunciare all’atmosfera informale e familiare, che da sempre lo contraddistingue.

TICKETS

I PROSSIMI CONCERTI

Non sono attive prevendite in questo momento

LE MIGLIORI

SERATE

FRIDAY I'M IN ROCK è una vera e propria istituzione. Da oltre una decade, la sapiente miscela a cura di Fabio Calzolari, alterna concerti underground, feste irresistibili e ospiti internazionali alla console. L'unica costante: si balla, senza sosta, fino a chiusura.

TANGRAM nasce dalla voglia di stravolgere le forme cambiando ogni volta i tasselli, prendere geometrie diverse e spaziare nella proposta musicale. Le performance live di matrice elettronica ci permettono di ampliare i confini sonori; a completare il quadro la totale libertà d’espressione dei nostri resident, le installazioni luminose del Visual Artist Mick e il graphic designer Niq J. agli artwork.

BOUNCE PARTY è sinonimo di qualità, la migliore selezione Dancehall/Rap/R’n’B/Club e tanto altro, dai classici che hanno fatto la storia, alle ultimissime novità, tutto selezionato e mixato dalle mani sapienti dei nostri residenti dj’s: Chiskee / Dj Meeen / The Dose

BALEARICO è il primo dinner party Adults Only, in cui Musica, Arte, Cibo e Moda si amalgamano in un format tutto nuovo, nel concept e nell'orario.

URBAN

HERITAGE

2007 L'APERTURA

L’anno del debutto: il locale parte subito fortissimo, grazie ad una formula innovativa ed artisti di spessore nazionale ed internazionale, quali Coolio, Neffa, Africa Unite, Tony Humpries, Dave Mancuso e Nicky Siano. Senza per questo rinunciare a prestare particolare attenzione agli artisti emergenti e alla “scena” alternativa locale.

2008 LA SVOLTA

Prendono vita le serate che hanno reso l’Urban un istituzione nel mondo dell’intrattenimento notturno. Bellaciao! by Ralf e Friday I’m in Rock by Fab.  Sonorità e pubblico molto differente, ma entrambe s’impongono subito, come serate innovative e irresistibili, sposando perfettamente, la filosofia del locale

2011 LA CONSACRAZIONE

E’ l’anno della consacrazione, l’Urban ospita artisti di primo piano nel panorama nazionale: Subsonica, Teatro degli Orrori, MCR, Bandabardò, Ministri, Luce della centrale, Fask, Calibro 35. In contemporanea esplode il celebre party 80s vs 90s che diventa un punto di riferimento che tanti hanno provato invano a copiare

2015 L'ONDATA IT POP

Calcutta, Thegiornalisti, Coez, Sferaebbasta, hanno tutti calcato il nostro palco immediatamente prima la definitiva consacrazione. L’onda lunga delle sonorità IT pop ha visto, ancora la volta l’Urban pioniere nella scoperta delle nuove tendenze musicali. Nello stesso anno prende vita Tangram, una serata dalle sonorità electro, che coniuga la fascinazione del live alla libertà del dancefloor

2017 LE NUOVE SONORITA'

La crescita del mondo Hip Hop e Trap ha visto l’Urban nuovamente protagonista con una serata dedicata: Purple, il cui padrino è stato il famoso produttore Shablo. Un anno dopo è iniziata la collaborazione con Bounce, serata dedicata al mondo Hip Hop e Dancehall, nonché la nascita di Get Down serata dedicata alla musica black.

2019 VERSO IL FUTURO

Parte alla grande Balearico, il primo dinner party dedicato ad un pubblico più adulto, che può vantare scenografie mai viste prima. Concerti da ricordare Colle der Fomento, Modena City Ramblers, Nu Guinea e Franco 126. La nuova stagione 19/20 riparte fortissimo, con due artisti di caratura mondiale: Talib Kweli e i Motorpsycho

Facebook Posts

2 months ago

Urban

Ci manca moltissimo ballare tutti insieme.
Ci manca moltissimo cantare a squarciagola,abbracciarci, chiudere gli occhi e lasciarci trasportare dal ritmo.
Ma torneremo a farlo. E torneremo a farlo a #casaurban.
Quando torneremo sarà bellissimo.
Passate una buona estate.
Ci mancate molto, ci mancate tutti!
#saràbellissimo
... See MoreSee Less

View on Facebook

3 months ago

Urban

Foto del diarioSe tutto fosse andato come sarebbe dovuto andare, oggi probabilmente noi quattro Fask saremmo stati ognuno in una parte diversa del mondo. Il nostro tradizionale "viaggio post-tour” è uno dei momenti che aspettiamo con più impazienza: viaggiare è il modo perfetto per decomprimere tutto ciò che accade alla nostre esistenze dalla registrazione di un album all’ultima nota suonata dal vivo alla fine dell’ultimo concerto. Quest’anno però la nostra esistenza, così come quella di chiunque altro, è cambiata radicalmente e purtroppo non siamo riusciti a dare una degna conclusione al percorso di Animali Notturni, non abbiamo fatto in tempo a farvi sentire per un’ultima volta questo disco così come lo abbiamo immaginato: suonato dal vivo, davanti a chi ha avuto la fiducia di venire a sentirci suonare, davanti a chi, come noi, cerca la catarsi della musica senza barriere.

Mentre scriviamo queste parole la nostra testa torna ai ricordi di un anno fa, alle date del tour estivo, che sono state tra le più belle della nostra carriera. Eravamo fiduciosi che le prossime avrebbero preso il loro posto nel nostro personale podio mentale ma non ci sarà modo di saperlo, almeno per un po’; come oramai è chiaro a tutti, nessuno può sapere quando sarà possibile tornare alla normalità della musica dal vivo.
In virtù del rispetto che da sempre avete riposto nella nostra band abbiamo deciso di non rimandare più ciò che ci sembra giusto fare ed è quindi con un gran peso sul cuore che vi comunichiamo che il tour nei club di Animali Notturni è ufficialmente annullato.

Con l’incertezza che dilaga in ogni contesto di ciò che rimane del mondo come lo consociamo, vorremmo però uscire con un’informazione chiara ed univoca riguardo l’annullamento del nostro tour: i nostri biglietti saranno rimborsabili.
Questo con i tempi e con le direttive determinate dalle biglietterie o punti fisici dove li avete precedentemente acquistati.

Vogliamo ringraziare per questa possibilità di scelta il nostro staff Woodworm Label e Locusta Booking e tutti gli organizzatori coinvolti.

La nostra agenzia ha oltretutto aperto un indirizzo mail annullamento@locusta.net che potete contattare per ulteriori chiarimenti in merito alle modalità di rimborso.

Torneremo a suonare, torneremo a viaggiare, torneremo a sentirci a casa in un locale di musica dal vivo, torneremo a fare ciò che ci fa sentire vivi e lo faremo insieme.
Aimo, Ale, Jac, Ale.
... See MoreSee Less

View on Facebook

5 months ago

Urban

il tour primaverile dei FASK è posticipato a data da destinarsi...presto vi comunicheremo le date di recuperoQuando sarà tutto più chiaro vi comunicheremo le date di recupero, torneremo a suonare dal vivo quando tutto questo finirà e sarà ancora più bello. ... See MoreSee Less

View on Facebook